Il tuo browser non supporta JavaScript!

News

Corpi esposti. Drammi, pratiche e cura del desiderio mimetico
12.10.2016

Oct

12

Nel contesto antropologico contemporaneo di dualismo tra corpo/mente esasperato dall’alta esposizione di tutti al desiderio mimetico di un corpo divino e di un corpo plastico, manipolabile, sostituibile, intercambiabile, il teatro e le arti performative svolgono un doppio ruolo di critica e di proposta, in cui la costruzione e la cura delle persone, della comunità, del tessuto sociale passa attraverso il lavoro con il corpo e sul corpo, singolare e plurale. Questo numero di CS affronta i temi dell'esposizione dei corpi nella società dell’immagine, dello spettacolo e dei social media attraverso in due sezioni, una critica e l’altra esperienziale.

Continua >
Fashionating Images. Audiovisual media studies meet Fashion
07.06.2016

Jun

7

This special issue aims at exploring the encounter and intersection between fashion studies and media studies, with particular reference to visual and audiovisual products, e.g. cinema, television, advertising and digital media. We encourage scholars from the fields of both audiovisual media and fashion studies to explore this intriguing intersection and the new horizons of audiovisual fashion. We particularly welcome contributions that discuss how audiovisual studies and fashion studies can cross-fertilize each other and expand the theoretical framework of each approach.

Continua >
Snapshot Culture. The Photographic Experience in the Post-Medium Age
18.04.2016

Apr

18

Per la prima volta nella sua storia, cominciata esattamente cinquant’anni fa, CS dedica un intero monografico alla Fotografia. I curatori di questo monografico, Adriano D'Aloia e Francesco Parisi, propongono l’espressione “snapshot culture” per riferirsi al complesso dei mutamenti estetici e pratici dell’esperienza fotografica, con l’intento di evidenziarne gli aspetti rilevanti e innovativi, pur senza sottacere le ricadute problematiche.

Continua >
CS, una storia corale
24.03.2016

Mar

24

La storia cinquantenaria di Comunicazioni Sociali non è un'immensa risma di carta stampata, bensì un continuo incontro di idee, riflessioni, iniziative. Di persone. Lo abbiamo riscoperto in occasione dell’evento di celebrazione dei 50 anni di questa avventura, vissuto assieme e con grande partecipazione di pubblico e di spirito martedì 22 marzo 2016 in Università Cattolica al termine del convegno sulla storia dell’Alta Scuola, a cui CS è storicamente legata a doppio filo...

Continua >
ComStory. I ruggenti 50 anni di CS
23.03.2016

Mar

23

Una performance con attori, redattori, direttori e copertine per narrare con leggerezza i primi intensi 50 anni della storia di CS. È ComStory. I ruggenti 50 anni di Comunicazioni Sociali, scritto e diretto da Claudio Bernardi e interpretato da“Vita” e “Pensiero” (alias Matilde Dondena e Daniele Giulietti) e dalla redazione e i direttori della rivista. Scarica la versione integrale della sceneggiatura.

Continua >
50 anni di Comunicazioni Sociali
18.03.2016

Mar

18

Comunicazioni Sociali compie 50 anni. Per celebrare la ricorrenza la redazione della rivista e l’editore Vita e Pensiero promuovono una serie di iniziative volte a ripercorre le tappe decisive della storia della rivista, fare il punto sullo stato dell’arte nel panorama scientifico e culturale del presente e proiettare lo sguardo verso le sfide del futuro.

Continua >
Un percorso nei 50 anni di CS attraverso le sue copertine
16.03.2016

Mar

16

Il racconto dei primi cinquant’anni della storia di Comunicazioni Sociali attraverso una gallery delle sue copertine.

Continua >
CS50 | Semiotica e filosofia della comunicazione
15.03.2016

Mar

15

Comunicazioni Sociali nella sua storia ha frequentato le aree della semiotica e della filosofia con articoli sui grandi temi di queste discipline, affrontati nel contesto della riflessione sui media, sulla loro evoluzione, con particolare attenzione al cinema. Gli interventi che la rivista ha ospitato possono essere inquadrati all’interno di una duplice tensione di studio.

Continua >
CS50 | Sociologia dei media, della comunicazione e della cultura
14.03.2016

Mar

14

In una prima fase della rivista – negli anni Sessanta e Settanta – l’approccio sociologico ha dialogato sulla rivista con altri approcci, di tipo semiotico e filosofico, assecondando una felice tendenza degli studi sui media, la comunicazione e la cultura di quegli anni, secondo la quale l’oggetto e la sua scoperta prevalevano sulla specificità dei metodi di analisi.

Continua >
CS50 | Teatro, Drammaturgia, Festa
13.03.2016

Mar

13

Nel primo numero degli “Annali della Scuola Superiore di Giornalismo e Mezzi Audiovisivi” (1/1966), Mario Apollonio scrive il fondamentale Rapporto sulla drammaturgia come momento attivo della cultura, in cui partendo dal presupposto che il «proprio dell’uomo» è la libertà e che «il problema della società» è «quello della comunione», arriva a concludere che la comunicazione deve essere partecipazione. «La partecipazione è un fatto di vita morale che subordina a sé l’attività teoretica».

Continua >

Ultimo fascicolo

Anno: 2017 - n. 3

Sommario »

Newsletter CS

* campi obbligatori
Academia.edu