Il tuo browser non supporta JavaScript!

CSonline

Dal 2009 al 2011 i dottorandi e i dottori di ricerca del Dipartimento hanno curato la rivista digitale Comunicazioni Sociali on-line.

La rivista on-line nasce nel solco di una ricca e consolidata tradizione di studi e ricerca sui media, come derivazione della rivista cartacea che, da ormai quasi trent'anni, affronta nodali temi legati ai linguaggi e alle mutazioni del teatro, del cinema, della radio, della televisione, del giornalismo, della pubblicità, delle nuove tecnologie.

Se Comunicazioni Sociali ha dato corpo all'attività di analisi sui media sviluppata nell'alveo della "Scuola di Milano" - ovvero di quel gruppo di studiosi riunito nel Dipartimento di Scienze della comunicazione e dello spettacolo nella Scuola di specializzazione in analisi e gestione della comunicazione (ora Alta Scuola in media, comunicazione e spettacolo) dell'Università Cattolica - e ha accompagnato la progressiva istituzionalizzazione della ricerca sui media nell'Accademia Italiana, Comunicazioni Sociali on-line è frutto del pensiero e del lavoro di un insieme variegato di giovani studiosi che hanno frequentato e stanno frequentando il corso di Dottorato di ricerca in "Culture della Comunicazione" dell'Università Cattolica. Una rivista on-line che vuole diventare un laboratorio - o una palestra - di riflessione e di incrocio disciplinare sui mezzi di comunicazione di massa, con l'intento di condividere e discutere i temi di ricerca che ci appaiono più urgenti e appassionanti.

In ogni numero un tema monografico viene affrontato da differenti punti di vista, e con diversi tagli disciplinari, che rispecchiano altrettante sensibilità e interessi. Un costante lavoro di recensione di testi legati ai media (nella sezione Mediabooks) mira a ricostruire il panorama delle pubblicazioni più rilevanti, con particolare attenzione allo scenario internazionale. Una rivista on-line ha poi alcune specificità che la distinguono da un prodotto cartaceo: diversi spazi di interattività consentono alla rivista di trasformarsi - lentamente ma speriamo costantemente - in uno strumento di discussione sulle tematiche di volta in volta affrontate, con l'ambizione di diventare un autentico luogo di confronto e discussione con tutti coloro che, come noi, pensano (o auspicano) che i media possano rappresentare una risorsa fondamentale per la crescita di una comunità e che sia interesse di tutti la diffusione di uno sguardo vigile, critico, responsabile.

 

n. 5 | 2011
CONFERENCES 2010|11 / Conférences 2010|11


n. 4 | 2011
CARCERI. Cinema, televisione, teatro, videogame, pubblicità

n. 3 | 2010
CONFERENCES 2009 / Convegni 2009


n. 2 | 2009
IL CANDIDATO. Media e politica alla prova del voto


n. 1 | 2009
CITTÀ COMUNICANTI. Media e metropoli nello scenario contemporaneo

 

Ultimo fascicolo

Anno: 2017 - n. 1

Sommario »

Newsletter CS

* campi obbligatori
Academia.edu