Il tuo browser non supporta JavaScript!

«Je parle des farces, ou il n’y entre qu’une seule femme». Le salon théâtral de Paolina Secco Suardo Grismondi

digital «Je parle des farces, ou il n’y entre qu’une seule femme». Le salon théâtral de Paolina Secco Suardo Grismondi
Articolo
rivista COMUNICAZIONI SOCIALI
fascicolo COMUNICAZIONI SOCIALI - 2012 - 1. Il teatro al femminile: declinazioni e intersezioni di due differenze
titolo «Je parle des farces, ou il n’y entre qu’une seule femme». Le salon théâtral de Paolina Secco Suardo Grismondi
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2012
issn 03928667 (stampa) | 18277969 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

RIASSUNTO
La ricerca ricostruisce, basandosi su fonti dirette e materiali inediti, la vicenda biografica e artistica della contessa bergamasca Paolina Secco Suardo Grismondi a partire dal 1775, anno in cui iniziò a tenere un salotto che diventò tappa obbligata di gran parte dell’intellighentia italiana e francese del secolo. La contessa allestì inoltre una compagnia teatrale, di cui questo studio ricostruisce motivazioni e repertorio, che diede un decisivo contributo al risveglio intellettuale della società bergamasca del secolo e alla stabilizzazione di un sistema teatrale cittadino che fino a quel momento risultava piuttosto precario.

SUMMARY
The research, based on primary sources and unpublished materials, reconstructs the artistic life of the Countess Paolina Suardo Grismondi in Bergamo since 1775, when she began keeping a salon that became a destination for much of the intellighentia Italian and French of the eigtheenth century. The countess also staged a theatrical company, of which this study reproduces motivations and repertoire, which gave a decisive contribution to the cultural revival of the Bergamo society of the century and the stabilization of a city theater system which until then was rather precarious.

Ultimo fascicolo

Anno: 2019 - n. 1

Newsletter CS

* campi obbligatori
Academia.edu