Il tuo browser non supporta JavaScript!

COMUNICAZIONI SOCIALI - 2020 - 2. Learning from the Virus: The Impact of the Pandemic on Communication, Media and Performing Arts Disciplinary Fields.

27.10.2020
(Traduzione dell'abstract della tavola rotonda)

Da un punto di vista sociologico, questo è un momento davvero impegnativo: un tempo di 'rivelazione' e anche possibile 'rivoluzione', capace di svelare molte delle patologie del nostro stile di vita. La crisi da Coronavirus ha esposto il modo in cui la nostra società funziona in una sorta di esperimento sociale globale, che offre l'opportunità di mettere in discussione molti dei categorie e paradigmi delle nostre discipline, così come il nostro modo di vivere. Più profondamente, il virus ha esposto le tensioni strutturali alla base
delle nostre vite sociale, economica e politica. Il nostro dovere d'intellettuali, insegnanti ed accademici è oggi trovare un modo per vivere questa tensione in modo più integrale, inclusivo ed equo, piuttosto che sognando di risolverla rimuovendo o sopprimendo uno degli aspetti in gioco.
È quindi necessario esplorare i tanti modi possibili per uscire da questa situazione, trasformando questa crisi in un'opportunità per un cambiamento positivo.
Quest'articolo polifonico, scaturito da un momento di discussione comune mantenuto in linea, vuol essere un contributo a questo sforzo.
 

Array
(
    [codice_fiscale_obbligatorio] => 1
    [coming_soon] => 0
    [fattura_obbligatoria] => 1
    [fuori_servizio] => 0
    [homepage_genere] => 0
    [insert_partecipanti_corso] => 0
    [moderazione_commenti] => 1
    [mostra_commenti_articoli] => 1
    [mostra_commenti_libri] => 1
    [multispedizione] => 0
    [pagamento_disattivo] => 0
    [reminder_carrello] => 0
    [sconto_tipologia_utente] => carrello
)

Articolo letto 39 volte.

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*
Captcha errato

Ultimo fascicolo

Anno: 2020 - n. 2

Sommario »

Newsletter CS

* campi obbligatori
Academia.edu