Bambole, fate, streghe e signore: la donna nel film a episodi italiano degli anni Sessanta - Alice Autelitano - Vita e Pensiero - Articolo Comunicazioni Sociali Vita e Pensiero

Bambole, fate, streghe e signore: la donna nel film a episodi italiano degli anni Sessanta

digital Bambole, fate, streghe e signore: la donna nel film a episodi italiano degli anni Sessanta
Articolo
rivista COMUNICAZIONI SOCIALI
fascicolo COMUNICAZIONI SOCIALI - 2007 - 2. Genere e generi. Figure femminili nell'immaginario cinematografico italiano
titolo Bambole, fate, streghe e signore: la donna nel film a episodi italiano degli anni Sessanta
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 02-2007
issn 0392-8667 (stampa) | 1827-7969 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Following the ‘popular’ thread, the essay investigates the complex relationship between female identity and cultural and media consumption. The analysis of the episode films made in the 1960s shows the fundamental importance of the mediatic diet in the definition of the image and role of women. It also reveals their deep ambiguity: a sign of modernization, epitome of the ‘new times’, but also a ballast, which binds women to the traditional models (familiar and social), describing the leave of the norm as ‘deviation’. The broad repertoire of the examined films also allows a first breakthrough in a fundamental genre of the national film productions in the Second Postwar.

Ultimo fascicolo

Anno: 2021 - n. 2

Newsletter CS

* campi obbligatori
Academia.edu

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento