«L’onorevole Angelina» e la breve stagione della repubblica (cinematografica) delle donne - Elena Mosconi - Vita e Pensiero - Articolo Comunicazioni Sociali Vita e Pensiero

«L’onorevole Angelina» e la breve stagione della repubblica (cinematografica) delle donne

digital «L’onorevole Angelina» e la breve stagione della repubblica (cinematografica) delle donne
Articolo
rivista COMUNICAZIONI SOCIALI
fascicolo COMUNICAZIONI SOCIALI - 2007 - 2. Genere e generi. Figure femminili nell'immaginario cinematografico italiano
titolo «L’onorevole Angelina» e la breve stagione della repubblica (cinematografica) delle donne
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 02-2007
issn 0392-8667 (stampa) | 1827-7969 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

It is easy to envisage a correlation between Zampa’s film, L’onorevole Angelina, and the inclusion (at least formal) of women in the Country’s political life in the Second postwar period. Yet in addition to reflecting a social transformation (supported by the declared realism of the film), the work responds to a purely cinematographic logic. Angelina’s character perfectly adheres to the figure of Mrs. Magnani, emphasizing her best known features and underlining the point of her star like parable. Perhaps more than representing the reflection of a new prototype of woman, both Angelina, and Mrs. Magnani work as models of aspiration in a reality in which freedom and equality of rights are still far from being reached.

Ultimo fascicolo

Anno: 2021 - n. 2

Newsletter CS

* campi obbligatori
Academia.edu

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento