Emanuelle, l’irriducibile. Le ambiguità dello sguardo nell’erotico italiano degli anni Settanta - Giovanna Maina - Vita e Pensiero - Articolo Comunicazioni Sociali Vita e Pensiero

Emanuelle, l’irriducibile. Le ambiguità dello sguardo nell’erotico italiano degli anni Settanta

digital Emanuelle, l’irriducibile. Le ambiguità dello sguardo nell’erotico italiano degli anni Settanta
Articolo
rivista COMUNICAZIONI SOCIALI
fascicolo COMUNICAZIONI SOCIALI - 2007 - 2. Genere e generi. Figure femminili nell'immaginario cinematografico italiano
titolo Emanuelle, l’irriducibile. Le ambiguità dello sguardo nell’erotico italiano degli anni Settanta
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 02-2007
issn 0392-8667 (stampa) | 1827-7969 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The symbolic overabundance of the female character finds its emblematic confirmation in the analysis of the character of Emanuelle, the protagonist of the homonymous and successful erotic films series of the 1970s. The series restates the gender standards, bringing on the scene an active woman, master of her own destiny, also offering herself to the look and pleasure of men. Emanuelle ‘virtuously’ embodies the mediation between a model of emancipated femininity and a more traditional, patriarchal one, which contemplates the submission of women to male desire.

Ultimo fascicolo

Anno: 2021 - n. 2

Newsletter CS

* campi obbligatori
Academia.edu

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento